Pannolini usa e getta ecologici e biodegradabili

 

Oggi voglio parlarvi di pannolini usa e getta ecologici e biodegradabili, ho provato quattro marche diverse: Nappynat, Beaming Baby, Moltex e Naturae.

 


Nappynat:
La società Olive Srl è proprietaria del marchio Nappynat™ e ha sede a Prato in Toscana, l’azienda italiana la cui mission è creare prodotti igienici monouso naturali, altamente performanti, realizzati con materie prime di origine vegetale produce pannolini ecologici ipoallergenici e naturali.
I loro pannolini sono prodotti biodegradabili grazie alle biofibre e biofilm, senza ftalati né additivi chimici .L’interno del pannolino è in cellulosa proveniente da foreste coltivate e sostenibili, mentre l’esterno in bioplastica materbi – lo stesso materiale usato per le shopper compostabili utilizzate al supermercato.
Veniamo alla recensione: i pannolini sono uguali ai Naturae come formulazione ed hanno lo stesso effetto “plasticoso” esterno che è dato dalla bioplastica (che però è biodegradabile!) l’interno invece è molto morbido, l’unica differenza che ho riscontrato con i Naturae è che questi sono più colorati, si possono scegliere delle fantasie bellissime e molto simpatiche mentre i naturae sono molto spartani non c’è nessuna immagine stampata per il resto mi sono sembrati molto simili.

Per quanto riguarda la tenuta io personalmente non ho mai riscontrato perdite e questi li avevo testati che ancora dovevo iniziare lo svezzamento per cui la cacchina del bimbo era ancora liquida e reggevano tranquillamente le tre ore (io non tengo mai il bambino per più di due/tre ore con lo stesso pannolino sia usa e getta che lavabile) inoltre non ho mai riscontrato irritazioni sebbene il mio bambino ne sia soggetto perché ha una pelle molto delicata.
Sicuramente li riacquisterò mi sono trovata bene, sul loro sito (www.nappynat.it) c’è la possibilità di sottoscrivere un abbonamento per farvi recapitare a casa i pannolini senza che voi tutte le volte facciate l’ordine, inoltre molte volte fanno degli sconti per cui è possibile avere i pannolini in super offerta.
Naturaè: Importanti certificazioni attestano il valore degli ecopannolini Naturaè®: i primi davvero ecologici perché biodegradabili e compostabili (Certiquality – Nordic Ecolabel- Vegan OK -certificati dermatologicamente dai laboratori dell’Università di Ferrara). In questo post (clicca qui) ne parlo accuratamente per cui non mi ci soffermo qui più di tanto, mi ci sono trovata benissimo e ne ho fatto scorta anche per taglie più grandi che sfrutterò in seguito, mi piacciono tantissimo sono morbidi internamente, non lasciano segni e sono privi di qualunque sostanza tossica o potenzialmente irritante li adoro seppur sono molto spartani, non hanno disegni ne colori proprio per evitare qualunque tipo di colorante. (https://www.naturae.com/)
Beaming Baby: marca inglese, ogni pannolino ha il 54% in meno di sostanze chimiche rispetto ai pannolini tradizionali ed è biodegradabile al 77%, i loro pannolini sono senza cloro, senza ogm ne altre sostanze chimiche, inoltre la confezione che contiene i pannolini è completamente biodegradabile. Io li ho acquistati (come i Nappynat e i Naturae sul sito www.ilmondobaby.com). Avevo già provato i Beaming baby con il primo figlio e adesso li ho ripresi per il secondo, sono veramente ottimi, a differenza dei Nappynat e dei Naturaè non hanno l’esterno in bioplastica per cui sia l’esterno che l’interno risultano molto morbidi come gli usa e getta in commercio pur conservando la qualità dei materiali, li ho trovati molto simili nella resa ai pannolini Libero di cui farò un post prossimamente. Anche questi sono estremamente performanti e possono essere acquistati con le salviette umidificate biodegradabili molto buone anche queste, non ho mai riscontrato perdite ne irritazioni, questi li consiglio a chi non sopporta l’esterno in plastica biodegradabile e vuole optare per un pannolino il più simile possibile a quelli tradizionali (ma senza schifezze dentro!).
Moltex:


Ho comprato questi pannolini quando li ho visti nel negozio bio Naturasi, l’azienda ha più di 20 anni di esperienza nella produzione di pannolini ecologici usa e getta. Oggi viene universalmente riconosciuto come il primo eco-pannolino al mondo. Test regolari commissionati a laboratori indipendenti ne garantiscono la sicurezza e tutte le risorse utilizzate per la produzione provengono da foreste gestite in modo responsabile secondo lo standard internazionale FSC. I pannolini ecologici Moltex garantiscono un eccellente livello di assorbimento e di indossabilità, pur essendo al 100% biodegradabili per quanto concerne il rivestimento esterno e con un film interno realizzato al 40% con materiali rinnovabili.
I pannolini sono ottimi sotto tutti i punti di vista l’unica pecca è il costo eccessivamente elevato, più di 13 euro per un pacco da 26 pannolini circa insomma non proprio incoraggiante calcolando che se ne devono acquistare un pacco ogni dieci giorni circa, seppur molto performanti li riprenderò se li trovo scontati.
Queste che vi ho elencato sono le marche che ho provato fin ora se avete altre marche da consigliarmi lasciatemi un commento!

.

Leave a Reply