Tinta Vegetale – Castano Scuro Khadi

Oggi voglio parlarvi di una tinta vegetale della marca Khadi che ho acquistato recentemente sul sito Ecco-verde (www.ecco-verde.it). Avevo bisogno di una tinta non aggressiva visto che sono in gravidanza e non posso usare tinture chimiche, già avevo provato la BioRespect Color Cream della Bi-Herba e mi ero trovata divinamente (ne parlo qui) adesso ho voluto provare questa a base di hennè. Io ho provato la tonalità  dark brown, mi piaceva l’idea di un riflesso castano scuro-cioccolato.

Faccio una premessa, quando ho letto la descrizione della tinta sul sito non avevo capito che si trattasse di una tinta in polvere e questo mi ha sorpresa una volta ricevuto il pacco, ammetto però che avrei dovuto leggere meglio le recensioni riportate da chi aveva già testato il prodotto.

Gli ingredienti sono totalmente naturali, al suo interno troviamo: Indigofera Tinctoria (Indigo) ● Lawsonia Inermis (Henna) ● Emblica Officinalis (Amla) ● Eclipta Alba (Bhringaraj) ● Azadirachta Indica (Neem) .

Ho seguito le istruzioni riportate nel libretto informativo della ditta, la prima osservazione che faccio è che avrebbero potuto mettere nella confezione un paio di guanti usa e getta io non ne avevo a casa e per giorni mi sono rimaste le mani blu!!.

Ho preparato l’impasto con acqua calda fino a formare una pappetta morbida ma che non sbrodolasse e poi ho incominciato a passarla sui capelli, non vi dico come ho ridotto il bagno perché una scena splatters di un film dell’horror sarebbe stata meno paurosa! Ho tenuto in posa la tinta per un’oretta circa, avendola provata per la prima volta non me la sono sentita di tenerla oltre.

Veniamo al risultato finale e alle conclusioni: i capelli appaiono ristrutturati e lucidi questo l’ho notato subito, manca però la tintura vera e propria motivo per cui l’avevo acquistata, io non ho tanti capelli bianchi però quelli che ho spuntano proprio al centro e sono brutti a vedersi e non ho risolto un granché.

Sinceramente non la ricomprerò, oltre alla difficoltà nel metterla e nel pulire tutto dopo, non mi ha soddisfatto e non mi sento di consigliarla, a meno che non si voglia solo dare un tocco appena riflessante e ristrutturante ai capelli allora per quello la ritengo valida.

Voi la conoscete questa tinta, l’avete provata?

Leave a Reply