Aspettate un bebè? Provate a indovinarne il sesso con la NUB THEORY

 

Scoprire precocemente il sesso del vostro bebè attraverso un’ecografia a partire dalla 12ma settimana è possibile grazie alla Nub Theory! Scopriamo come…

Secondo questo metodo se viene fatta una ecografia nitida e chiara a partire dalla dodicesima settimana si ha una percentuale di successo pari al 75% se fatta dopo la tredicesima settimana addisrittura si arriverebbe al 95% .

Gli organi genitali del feto si diversificano a partire dalla 11ma settimana fino alla 14ma, alla 16ma settimana l’ecografista è in grado di dirvi esattamente il sesso del nascituro, per calcolare il sesso intorno alla dodicesima settimana basta guardare attraverso ecografia il tubercolo genitale.

Per misurare quest’ultimo bisogna prendere in considerazione l’angolo lombosacrale e l’angolo cutaneo, nel primo caso sarà maschio se l’angolo è maggiore o uguale a 30° femminile se sotto i 30. Mentre se l’angolo cutaneo è di sesso maschile sarà maggiore o uguale di 40° se femminina inferiore.

Per semplificare la cosa vi faccio vedere questa immagine:

nel primo caso, nel maschietto la protuberanza forma un angolo maggiore di 30° nella seconda foto nella femminuccia l’angolo è ben al di sotto dei 30° e la protuberanza sembra quasi orizzontale.

In ogni caso per avere la certezza del sesso del vostro bebè dovrete aspettare l’esame morfologico! 🙂

Voi conoscete la nub theory, lasciate un commento se con voi ci ha preso!

Per saperne di più:

https://www.thegenderexperts.com/nub-theory/

http://www.periodofertile.it/gravidanza/nub-theory-come-determinare-il-sesso-del-bambino-precocemente

leggi anche: concepire secondo le fasi lunari 

leggi anche: Maschio o Femmina decidi tu!

Leave a Reply