Prodotti con marchio CE e C E impariamo a distinguerli

ATTENZIONE ALLE TRUFFE

Molti prodotti che acquistiamo, sopratutto giocattoli per i nostri figli, riportano sull’etichetta di confezione il marchio C E che attesta la sicurezza del prodotto.

Spesso però ci si imbatte in alcuni articoli che pur riportando la marcatura CE non sono conformi alle direttive europee, si tratta di prodotti esportati dalla Cina, China Export appunto che riproducono il marchio di qualità europeo.

Saper riconoscere e distinguere le differenze tra i due marchi è fondamentale, sopratutto per la salute dei nostri bambini.

Vediamo insieme le differenze grafiche: il marchio della Comunità Europea presenta una spaziatura maggiore tra le lettere C ed E, entrambe le lettere non devono superare i 5 mm e la marcatura deve essere apposta nell’imballaggio del prodotto o sul prodotto stesso, se sovrapposte le due lettere formano un tondo 8.

marchio_ce_

Nel caso del marchio China Export le lettere C ed E sono attaccate e ovviamente i prodotti rischiano veramente di essere pericolosi per cui è bene stare attenti!

LEGGI ANCHE:  The True cost ( il vero costo)… cosa c’è dietro l’industria della moda?

Leave a Reply