Igiene e cosmesi naturali – idee e ricette per il bambino, la famiglia e la casa di Maura Gancitano

Due sono stati i libri che hanno accompagnato la mia gravidanza, Bebè a costo zero. Guida al consumo critico per neo mamme e futuri genitori di Giorgia Cozza e Igiene e cosmesi naturali – idee e ricette per il bambino, la famiglia e la casa di Maura Gancitano. Entrambi i libri sostengono una sacrosanta verità che purtroppo al mondo d’oggi non è così scontata: i neonati hanno bisogno di pochissime cose!.

Io stessa ho sperimentato l’ansia da arrivo bebè dove tutto è strettamente necessario, una volta nato mio figlio mi sono ritrovata ad usare pochissimo tutto ciò che mi è stato regalato da amici e parenti quindi il passeggino, la carrozzina, ho odiato il fasciatoio e regalato un’infinità di cose!

Del primo libro parlerò in un prossimo articolo, oggi parlerò di Igiene e cosmesi naturali – idee e ricette per il bambino, la famiglia e la casa di Maura Gancitano edito da Il leone Verde (www.ilbambinonaturale.it). Il libro vuole offrire ai consumatori le informazioni necessarie per capire come vengono prodotti i cosmetici, viene spiegato molto bene che cos’è e come si legge l’ INCI, vale a dire tutti gli ingredienti che contiene un determinato prodotto, sono elencati tutti i componenti dannosi per la nostra salute e quella dei nostri bimbi oltre che per gli animali e l’ambiente. Si vuole dare importanza a prodotti alternativi eco-sostenibili per cui sono elencate le maggiori certificazioni ecobio che ci permettono di evitare le trappole del greenwashing (da green verde e washing lavaggio) ossia, la commercializzazione di prodotti “verdi” non certificati e con l’intenzione di dare un’immagine positiva di alcune multinazionali che sono tutto tranne che attente alla salute del pianeta!

Una parte importante del libro viene dedicata alla cura del corpo della donna in gravidanza e dei bimbi piccoli, sono necessari pochi prodotti e il più naturali possibili, un capitolo a parte è dedicato all’uso dei pannolini lavabili che la stessa autrice ha usato con entrambi i figli.

Oltre che alla cura della persona questo libro da spazio anche ai prodotti per la detersione della casa elencando una serie di prodotti naturali come bicarbonato, limone, acido citrico, aceto, percarbonato che possono essere usati con grande soddisfazione eliminando quelli nocivi in commercio.

L’ultimo capitolo è una vera “chicca” mi è piaciuta tantissimo, si parla di auto produzione, ma con la testa, Maura ci mette in guardia dall’auto produzione selvaggia, non sempre ciò che è naturale è innocuo come gli oli essenziali che se non usati bene sono dannosissimi!.

Vengono elencate delle ricettine spassosissime per chi ama questo genere di cose, da come fare un deodorante spray a come auto produrre uno struccante piuttosto che un dentifricio o crema sgrassante per le superfici, suddivise per gradi di difficoltà che nel mio caso si sono rivelate molto utili.

Per chi volesse intraprendere una vita il più eco-sostenibile possibile consiglio questo libro vivamente!

LEGGI ANCHE: Neomamma è facile! di Giorgia Cozza e Maria F. Agnelli

LEGGI ANCHE: Svezzamento secondo natura vs Io mi svezzo da solo! Dialoghi sullo svezzamento

LEGGI ANCHE: Bambini: come prevenire le malattie da raffreddamento

LEGGI ANCHE: Venire al mondo e dare alla luce” di Verena Schmid (recensione)

LEGGI ANCHE: Quando i social network sono davvero utili !

Leave a Reply