Bomboniere solidali e creative!

Per il battesimo di mio figlio cercavo un’idea per le bomboniere che fosse allo stesso tempo originale, utile e low cost! Non mi piaceva la classica bomboniera da regalare senza alcuna utilità e l’idea di crearmi da sola il “regalino” per amici e parenti non andava a braccetto con la totale mancanza di tempo in quelle settimane, ogni attimo era dedicato al pupetto che aveva tre mesi e mezzo e pretendeva (giustamente) tutte le mie attenzioni.

Guardando su internet e facendo svariate ricerche sono incappata nel sito di Naturaequa (http://naturaequa.com/). Mi ha colpito, fin da subito, la filosofia che abbraccia questo marchio e la loro mission: “poter offrire prodotti naturali, ma di qualità, che possano essere un piccolo segno di responsabilità”, tutti i loro prodotti sono a km 0 ed equo solidali. Sfogliando il catalogo l’occhio mi è caduto sul progetto Made in Africa promosso dalle suore salesiane e nato per sostenere, educare e formare le bambine e le ragazze vittime di sfruttamento.

Saponi e Burri di karitè vengono realizzati dalle ragazze nel laboratorio di saponeria del Centro (Casa della speranza) che utilizzano materie prime e il loro prezzo finito è controllato cosi da massimizzare il profitto per l’atelier di formazione e non di chi commercializza.

Rimasi molto colpita dal packaging dei prodotti presentati allo stesso tempo semplici ma raffinati.

Decisi di scegliere le saponette come bomboniera a cui avrei aggiunto il bigliettino fatto da me (vedi foto).

battesimo

bttesimo

Le saponette si presentano racchiuse da un nastrino di carta e sigillate da una conchiglia, avevo paura fossero troppo grosse (e non sarebbe stato molto carino regalare dei veri e propri mattoni!!) in realtà sono della giusta misura e come dicevo prima ben curate. Ho scelto diversi tipi di sapone (cetriolo, limone, karitè, aloe vera, carota) e i miei invitati si sono divertiti a scegliere quello che piaceva di più.

Gli ingredienti sono pochi, ogni saponetta contiene oltre che l’ingrediente principale base (quelli menzionati sopra che vengono grattuggiati all’interno dell’impasto) anche Aqua, Sodium hydroxide, Glycerin, Sodium Silicate, Limonene, Citronellol, Geraniol, Parfum.

Sono stata molto contenta del risultato finale e ho ricevuto molti complimenti, spero di avervi dato qualche idea in più 😉

Avete qualche altra idea da condividere? Confrontiamoci!

Leave a Reply